Seite empfehlen  Ihr Kommentar  Seite drucken

Schulgeschichte - Abstract

"SchulSpott - Karikaturen aus 2500 Jahren Pädagogik Gesammelt von Michael Klant"
Per una storia della Scuola in Italia: 1861-1993
von Milena Cossetto

Premessa
Ricostruire la storia delle istituzioni scolastiche nel territorio tra le valli dell'Inn e dell'Adige è un po' come entrare in un labirinto: quella che solitamente sembra una delle istituzioni più lente a metabolizzare le trasformazioni della società, della cultura, del mondo economico e del lavoro, in questa terra tra i monti spesso diventa, invece, la cartina al tornasole della qualità delle relazioni tra i tre gruppi linguistici e quindi, accanto alla storia e al fare storia, uno dei principali terreni di conflitto. [...]

PDF


 
"Schulmuseum - Museo della Scuola"
Il territorio: terreno privilegiato di sedimentazione della storia
von Milena Cossetto

1. I nuovi orizzonti della ricerca storica

La ricerca storica negli ultimi decenni, in un quadro generale di complessità, ha privilegiato la riflessione sui microcosmi, sulla dimensione territoriale, anche grazie al contributo di una molteplicità di discipline, delle "scienze umane" quali l'antropologia, l'etnologia, l'economia, la demografia, ecc.che hanno permesso agli storici di "andare in profondità", per cogliere nei processi storico-sociali e culturali la sedimentazione dei momenti di trasformazione, di cesura, di intervallo, di passaggio. [...]

PDF


 
Breve cronologia della storia della scuola in Provincia di Bolzano tra 1700 e 1900
von Milena Cossetto

PDF


 
Katalog "Tabelloni didattici - Schulwandbilder", Museo della Scuola-Schulmuseum"
Storia e scuola: le vicende della scuola altoatesina nell'ultimo secolo.
Bolzano 1900: storie di scuole, nazionalismi e plurilinguismo
von Milena Cossetto

Premessa
Ricostruire la storia delle istituzioni scolastiche nel territorio tra le valli dell'Inn e dell'Adige è un po' come entrare in un labirinto: quella che solitamente sembra una delle istituzioni più lente a metabolizzare le trasformazioni della società, della cultura, del mondo economico e del lavoro, in questa terra tra i monti spesso diventa, invece, la cartina al tornasole della qualità delle relazioni tra i tre gruppi linguistici e quindi, accanto alla storia e al fare storia, uno dei principali terreni di conflitto. [...]

PDF


 
"Turris Babel - Schulen/Scuole", n. 56, novembre  2002
Il Museo della Scuola-Schulmuseum della Città di Bolzano
von Milena Cossetto

1. I Musei pedagogici nell'Europa dell'Ottocento

Il Museo della Scuola - Schulmuseum della Città di Bolzano, nasce nel 1993 e viene inaugurato il 12 maggio 1995: è il primo in Italia e si inserisce nella rete di oltre 300 musei dedicati alla scuola in Europa.
L'idea di un museo pedagogico, di un museo dedicato alla scuola e alla sua storia, in Europa risale ancora al XIX secolo: era stata espressa, sin 1827, da uno dei migliori discepoli dei Pestalozzi, il parigino Jullien, nell'Esquisse d'un ouvrage sur l'éducation comparée ed era parsa prossima all'attuazione, in Francia, subito dopo l'Esposizione Universale del 1867, per le istanze di un altro eminente pedagogista, F. Pompée. [...]

PDF


 
"L'Alpe", n. 8, giugno 2003

Vita quotidiana e storia tra i banchi di scuola
Il Museo della Scuola-Schulmuseum della Città di Bolzano

von Milena Cossetto

Il Museo della scuola - Schulmuseum della Città di Bolzano nasce nel 1993: è l'unico del suo genere in Italia; erede della tradizione mitteleuropea e in rete con i più di 300 musei della scuola del centro Europa. Raccoglie materiali didattici, sussidi, immagini, fotografie, quaderni, libri, cartelloni, strumenti di scrittura e ricostruisce, con un viaggio immaginario attraverso due secoli, il cammino dell'istruzione-formazione-educazione non solo nel territorio tra le valli dell'Inn e dell'Adige, ma anche in Italia, nell'Impero asburgico e in Germania. [...]

PDF


 
DOSSIER STORIA E nr. 2 - Vita quotidiana e storia. Bolzano 1900-1950, n. 3 giugno 2003
Dalla scuola asburgica alle Katakombenschulen: vita quotidiana a scuola
von Milena Cossetto

Il sistema dell'istruzione nel Tirolo agli inizi del Novecento, prima dell'annessione al Regno d'Italia all'indomani della prima guerra mondiale, era articolato ed efficiente. Fin dalla riforme di Maria Teresa d'Austria, alla fine del XVIII secolo, la scuola di base nell'Impero asburgico esisteva in ogni villaggio ed era compito dei comuni garantire l'istruzione dei fanciulli e delle fanciulle, predisponendo i locali e retribuendo i maestri e le maestre. [...]

PDF


 
"Semirurali e dintorni" 2004

1900-2000: Bozen, Schulgeschichten

von Milena Cossetto

Wenn man sich näher mit der Geschichte einer Stadt befasst, scheint die Geschichte der Schule und der Bildung zwischen neuer und alter Geschichtsschreibung, Quellen und Dokumenten, Texten von Geschichtswissenschaftlern, die unterschiedlichen Denkweisen und Jahrhunderten mit oft gegensätzlichen Gesichtspunkten und Annäherungsweisen angehören, einen Randbereich einzunehmen, wenn nicht gar völlig bedeutungslos zu sein. Erst in den letzten Jahrzehnten hat die Geschichtsforschung in der Schule (als Institution, aber auch Stätte
der Erlebnisse der verschiedenen Generationen) einen der Orte erkannt, wo die gesellschaftliche und kulturelle Erfahrung sich im Laufe der Zeit abgesetzt hat und wo Erinnerungen kleiner und großer Ereignisse erhalten bleiben, die die Stadt als Mittelpunkt hatten. In diesem Sinn hat die Gemeinde Bozen mit großem Vorsprung diese potenzielle Möglichkeit vorweggenommen und das erste Museo della Scuola-Schulmuseum in Italien eingerichtet. [...]

PDF


 
Stadt Bozen - Gumergasse 7 - 39100 Bozen - Telefonzentrale: 0471 997111 – Steuernr./MwSt.: 00389240219 - PEC: bz@legalmail.it ::